Mobint Card

Mobint è lo strumento che rende più semplice utilizzare i servizi urbani di mobilità. La carta contactless per il pagamento del servizio di trasporto pubblico è disponibile per i servizi urbani dei comuni di Siena, Poggibonsi, Colle di Val d'Elsa e per Piombino e San Vincenzo. 

Ecco i vantaggi e le modalità d'uso

COSA CONTIENE

Mobint può contenere denaro come "borsellino elettronico" e/o abbonamenti personali urbani. Le successive ricariche di denaro e/o abbonamenti possono essere effettuate presso le biglietterie Tiemme o tramite le emettitrici automatiche di ultima generazione.

BORSELLINO ELETTRONICO

Dopo la ricarica, il credito del borsellino è utilizzabile per acquistare, direttamente a bordo dei bus, il biglietto personale urbano. E' possibile, inoltre, acquistare ulteriori biglietti per altri passeggeri che effettuano lo stesso percorso. I biglietti acquistati tramite borsellino elettronico avranno uno sconto di 5 centesimi sul costo del biglietto ordinario.

ABBONAMENTI

Mobint può contenere gli abbonamenti urbani personali.

DOVE SI RILASCIA

Presso le biglietterie Tiemme di Siena (piazza Gramsci o nell'atrio della stazione ferroviaria, in piazzale Rosselli), Poggibonsi (piazza Mazzini, vicino alla stazione Fs) e Colle di Val d'Elsa (piazza Arnolfo di Cambio). Presso la biglietteria Tiemme Piombino di via Leonardo da Vinci. Per farlo è sufficiente sottoscrivere l'apposito modulo e consegnare una propria foto in formato tessera assieme ad un documento di identità valido. La card è personale e ricaricabile.

QUANTO COSTA

La card ha un costo di Euro 6,00 e può essere utilizzata anche come tesserino di riconoscimento per i servizi di trasporto di Tiemme.

PERIODO DI VALIDITA'

La card ha validità fino a 5 anni dalla data di emissione, a seconda del profilo tariffario.

 

Scarica il depliant di Mobint Card