Vendita a bordo

Su tutti gli autobus aziendali è possibile acquistare, non appena saliti a bordo, i biglietti di corsa semplice con le modalità e le maggiorazioni previste dalla L.R. 42/1998 e successivi aggiornamenti. 

Il cliente privo di titolo di viaggio, al momento della salita sull'autobus, è tenuto a farne richiesta al conducente  pagando con moneta contante o comunque con banconote di taglio non superiore a € 10.00.

L'impossibilità di regolare il biglietto a bordo non dà salvaguardia rispetto alla contestazione di sanzioni amministrative.

Tutte le tariffe di vendita a bordo sono consultabili nella Carta dei Servizi, presso le biglietterie aziendali, all’interno dei bus oppure utilizzando il link sottostante.

BIGLIETTI A BORDO