Vai al contenuto

Comunicato stampa

Grosseto, da lunedì 11 gennaio al via il piano di potenziamento con 36 bus in più

Tiemme ha definito il piano di potenziamento dei servizi scolastici di Tpl sul territorio della provincia di Grosseto. Se per la giornata di lunedì 11 gennaio 2021 sarà confermata la ripresa delle attività didattiche in presenza al 50% anche per gli studenti delle scuole d’istruzione superiore, l’azienda attiverà corse bis e potenziamenti dei servizi extraurbani impiegando i 36 bus aggiuntivi reperiti sul mercato del noleggio privato.

Il potenziamento dei servizi di trasporto scolastici, frutto dello studio delle esigenze raccolte sul territorio, attua il piano esecutivo che è stato elaborato dalla Provincia di Grosseto e dalla Regione Toscana nell’ambito dei tavoli di coordinamento che si sono svolti nei giorni scorsi anche in collaborazione con la Prefettura.

L’attuale piano, che sarà operativo fino a sabato 16 gennaio 2021 e successivamente eventualmente aggiornato, prevede l’attivazione di servizi aggiuntivi su base provinciale da tutte le direttrici da e verso Grosseto (da Castiglione della Pescaia, Roccastrada, Albinia, Scansano, Istia d’Ombrone, ecc.), nonché in tutte le altre zone in cui hanno sede istituti scolastici ad alta frequentazione di studenti, quindi Massa Marittima e Follonica per la zona nord; Pitigliano, Sorano, Manciano e Acquapendente per la zona sud/est; l’area dell’Amiata per le scuole di Arcidosso, Santa Fiora e Casteldelpiano sul versante grossetano nonché di Abbadia S. Salvatore per il versante senese (comprese le corse verso gli istituti scolastici di Montepulciano e Chianciano Terme); infine, Orbetello, Albinia e Porto Santo Stefano per la zona sud.

Il quadro completo di tutte le linee potenziate può essere consultato online, accedendo al sito tiemmespa.it.

“Oltre al servizio ordinario scolastico che è ripartito nella giornata di giovedì 7 gennaio, abbiamo definito il dettaglio del potenziamento dei servizi extraurbani per un totale complessivo di 36 bus aggiuntivi – spiega il Guido Delmirani, consigliere di amministrazione di Tiemme – che saranno attivati, con corse bis, sulle linee a maggiore frequentazione di studenti. Valutazioni ulteriori saranno condotte nei successivi giorni di scuola per valutare eventuali aggiustamenti che si potranno rendere necessari alle luce delle evoluzioni della didattica”.

Contatti

Per necessità di informazioni e chiarimenti sui servizi, Tiemme ricorda i suoi canali di contatto con l’utenza:

199-168182 per chi chiama da cellulare e 800-922984 per chi chiama da rete fissa oltre che il sito web www.tiemmespa.it o lo App Tiemme 2.0 (scaricabile gratuitamente su dispositivi Android e Ios) per consultare orari, anche in tempo reale, aggiornamenti e news.

8 Gennaio 2021
Torna alla lista
CHIUDI
CHIUDI